Assistenza legale - Amministrativa commerciale - Commercio con l'estero

A fianco delle imprese per comunicazioni, dichiarazioni e presentazione di istanze alle Pubbliche Amministrazioni ed altri Enti.

  • Affiancamento nello start-up d'impresa
  • Consulenza: legislazione, norme igienico sanitarie, HACCP, privacy, antiriciclaggio, scritti difensivi, risoluzione controversie con gestori/fornitori
  • Comunicazione Unica, Sportello Unico d'Impresa: Predisposizione ed invio delle pratiche telematiche nell'ambito della Comunicazione Unica d'Impresa (iscrizione, variazione e cancellazione al Registro Imprese/Camera di Commercio ed adempimenti connessi). Consulenza, predisposizione ed invio di pratiche telematiche (SCIA, autorizzazioni, comunicazioni ...)  indirizzate alle Amministrazioni coinvolte dai vari procedimenti amministrativi connessi all'esercizio delle attività economiche (quali ad esempio Comune, Suap, Ulss, Regione, Provincia, Agenzia delle Dogane, Questura)
  • Gestione e assistenza per: locazione, affitto/cessione aziende, franchising ed in materia contrattuale 
  • Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione (CONSIP - MEPA): Verifiche preliminari e le successive azioni da intraprendere per la registrazione e l'abilitazione del prodotto/servizio da offrire alle Pubbliche Amministrazioni
  • Sportello privacy: Servizio di consulenza e assistenza per aiutare le aziende a capire come gestire il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) che ha riordinato la materia in tema di privacy prevedendo nuove figure ed un diverso sistema di responsabilità per i titolari del trattamento
  • Sportello Commercio estero: Lo Sportello offre assistenza alle imprese del territorio negli adempimenti relativi alle attività di import - export e nelle opportunità di promozione e di ricerca nei mercati esteri. L’assistenza specialistica copre tutte le tematiche doganali e fiscali riguardanti le operazioni di import – export (esterometro, intrastat, ecc.), l’assistenza nei bandi che prevedono contributi e finanziamenti riguardanti l’estero, l’assistenza nei contratti con clienti e fornitori stranieri. Lo Sportello offre altresì numerose opportunità formative
  • Sportello Bandi e Finanziamenti Pubblici: Grazie anche alla partnership con una società specializzata è attivo uno sportello di consulenza che permette di valutare le opportunità inerenti le agevolazioni pubbliche (ad esempio bandi regionali POR, tax credit relativi a diversi settori, contributi nazionali) e che supporta le imprese nella predisposizione delle domande
  • Consulenze sulle forniture energetiche: analisi contratti e opportunità di risparmio: Valutazione delle condizioni di fornitura di energia elettrica e gas metano applicate dal proprio trader e della possibilità di aderire alla convenzione associativa per ottenere riduzioni di costo nelle forniture. Verifica della corretta applicazione delle imposte che gravano sui consumi di gas metano e delle problematiche e controversie che dovessero nascere con il proprio fornitore

Presso Confcommercio Vicenza è attivo, grazie anche alla partnership con una società specializzata, lo sportello di consulenza che permette di valutare le opportunità di ottenere agevolazioni pubbliche (ad esempio bandi por, tax credit) e di supportare le imprese nella predisposizione delle domande. Scopri tutti i bandi attivi

I campi contrassegnati con ( * ) sono obbligatori.
Scrivi il testo dell'immagine
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito anche GDPR) La informiamo che i dati personali che la riguardano saranno trattati in aderenza ai principi di liceità, correttezza e trasparenza. I dati personali (sono tali ad esempio: nome/cognome, coordinate di contatto, ecc.) sono raccolti a mezzo sito internet direttamente presso l'interessato. Di seguito forniamo le previste informazioni relative al trattamento.

Finalità e basi giuridiche del trattamento
Il trattamento dei dati personali è finalizzato:

  1. a consentire all’interessato di aderire ad iniziative, partecipare ad incontri/convegni e/o ricevere riscontro ad eventuali richieste di informazioni inviate sia a mezzo posta elettronica che mediante compilazione di apposito form. La base giuridica di predetta finalità si individua nell'esecuzione di misure contrattuali o precontrattuali adottate su richiesta dell'interessato (art. 6.1 lettera b, GDPR).
  2. (previo consenso) ad inviare all’interessato comunicazioni/inviti relativi ad ulteriori iniziative organizzate dai contitolari;
  3. (previo consenso) a ricontattare l’interessato, a mezzo posta, e-mail, o telefono, al fine di formulare proposte commerciali/associative offerte dai contitolari.

Termine di conservazione dei dati
I dati personali trattati per le finalità di cui alla lettera a) sono conservati per un periodo di tempo compatibile con l'instaurazione di un efficiente scambio di richieste/informazioni e/o con la gestione della eventuale partecipazione agli incontri/convegni. I dati trattati, previo consenso, per le finalità di cui ai punti b) e/o c) verranno conservati per un biennio, fermo restando i diritti dell’interessato sotto richiamati ed in particolare il suo diritto a revocare il consenso in ogni momento.

Consenso e facoltatività/obbligatorietà del conferimento.
Il trattamento dei dati per le finalità sopra individuate alla lettera a) non richiede il consenso dell'interessato. Il conferimento dei dati è essenziale ai fini dell'esecuzione delle prestazioni richieste dall'interessato stesso e l’eventuale rifiuto di fornire alcuni di tali dati potrebbe avere per conseguenza l'impossibilità di dar seguito alle richieste se del caso comunque pervenute e/o di accedere agli incontri/convegni. Il trattamento dei dati per le finalità di cui alle lettere b) e c) è subordinato al consenso ma il diniego del consenso non pregiudica in alcun modo le possibilità per l’interessato di aderire ad iniziative e/o partecipare ad incontri/convegni e/o ricevere riscontro ad eventuali richieste di informazioni.

Categorie di destinatari dei dati
I dati raccolti non saranno oggetto di comunicazione a terzi o diffusione.

Trasferimenti dei Dati
I dati personali non sono oggetto di trasferimento in Paesi non appartenenti all'Unione Europea.

Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali avverrà (anche per il tramite di personale addetto autorizzato/incaricato ed istruito in merito al corretto trattamento dei dati personali dai contitolari) in formato elettronico, comunque con l'osservanza delle misure cautelative della sicurezza e riservatezza dei dati. Sono in ogni caso attuate misure di sicurezza tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali al fine di prevenire la perdita, l'uso illecito o non pertinente dei dati e l'accesso agli stessi senza autorizzazione. Non verranno svolti trattamenti con processi decisionali automatizzati né profilazioni.

Diritti dell'interessato e reclamo avanti al Garante
In ogni momento ciascun interessato potrà esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di ottenere l'accesso ai Suoi dati personali (art. 15 GDPR): potrà contattarci per conoscere se i Suoi dati personali sono oggetto di trattamento ed avrà in tal caso diritto di ottenerne copia ed avere informazioni riguardanti l'origine dei dati, le categorie di dati personali trattate, i destinatari dei dati, le finalità del trattamento, l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, il periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati per determinarlo.
  • Diritto di rettifica (art.16 GDPR): ottenere la correzione dei Suoi dati personali inesatti o l'integrazione di quelli incompleti;
  • Diritto alla cancellazione/oblio (art.17 GDPR): ottenere la cancellazione dei Suoi dati personali, nelle ipotesi previste dalla legge;
  • Diritto alla limitazione del trattamento (art.18 GDPR): ottenere, nelle ipotesi previste dalla legge (in sintesi: contestazioni sull'esattezza dei dati; trattamento illecito con opposizione dell'interessato alla cancellazione, necessità per l'interessato di esercizio di un diritto in sede giudiziaria; opposizione dell'interessato nel periodo di verifica della prevalenza dei motivi legittimi del titolare rispetto ai Suoi), la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali;
  • Diritto alla portabilità (art. 20 GDPR): nelle ipotesi previste dalla legge (trattamento effettuato con mezzi automatizzati e basato sul consenso o su un contratto) diritto a ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano e diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte nostra;
  • Diritto di opporsi (art. 21 GDPR): diritto di far cessare ulteriore trattamento dei dati personali per motivi connessi alla Sua situazione particolare, salva prevalenza dei nostri motivi legittimi cogenti, nelle ipotesi previste dalla legge;
  • Diritto di revocare il consenso (art. 7.3 GDPR): diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso per i casi in cui il trattamento sia basato sul consenso. La revoca del consenso non pregiudica comunque la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca.
Per esercitare i diritti suddetti potrà fare riferimento ai contatti del Titolare forniti nella presente informativa. La informiamo, altresì, del Suo diritto a promuovere Reclamo avanti all'Autorità Garante per la protezione dei dati personali competente. Ricordiamo che il reclamo, a norma dell'art. 77.1 GDPR, può comunque essere promosso dall'interessato presso l'Autorità del luogo dove l'interessato risiede abitualmente, dove lavora oppure dove si è verificata la presunta violazione.

Titolare del trattamento
Il trattamento è operato in contitolarità tra "Confcommercio Imprese per l'Italia della provincia di Vicenza" ed "ESAC spa", i quali hanno sede a Vicenza, Via L. Faccio n. 38, e-mail: ascom@ascom.vi.it, telefono 0444-964300. L'interessato potrà far valere in ogni caso i diritti predetti indifferentemente presso uno qualsiasi dei due contitolari, i quali hanno comunque elaborato un accordo interno definendo le rispettive responsabilità in merito all’osservanza delle previsioni del Regolamento 2016/679 nonché l’individuazione di rispettivi compiti e ruoli nell’attività di trattamento dei dati. Il contenuto essenziale dell’accordo interno è a disposizione degli interessati a semplice richiesta da inoltrarsi senza particolari formalità agli uffici dell’Associazione.

Ho preso visione dell'informativa

Con riferimento alle finalità per le quali è richiesto il consenso dell'interessato, il sottoscritto si esprime come segue:

Per l'invio all'interessato di comunicazioni/inviti relativi ad ulteriori iniziative organizzate dai contitolari del trattamento:
dà il consenso nega il consenso
Per il ricontatto dell'interessato, a mezzo posta, e-mail, o telefono, al fine di formulare proposte commerciali/associative offerte dai contitolari del trattamento:
dà il consenso nega il consenso