Area riservata

Confcommercio online
mercoledì 05 settembre 2012

LA VALLE DEL CHIAMPO IN CUCINA
CON LA RASSEGNA DEI RISTORATORI CONFCOMMERCIO

Un viaggio nei prodotti del territorio e due originali “escursioni” del gusto nelle serate organizzate da sei locali dell’area
Comunicato del 3 settembre 2012

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO

I sapori della Valle del Chiampo saranno protagonisti, ma non mancherà anche qualche escursione al di fuori della cucina del territorio. Con questo doppio impegno prenderà il via il 10 settembre la settima edizione della rassegna gastronomica organizzata da “I Ristoratori della Valle del Chiampo”, il gruppo del locale mandamento Confcommercio che da anni propone un viaggio tra il patrimonio gastronomico che caratterizza quest’area.
La rassegna, che può contare sul patrocinio dei comuni di Chiampo, Montecchio Maggiore, Arzignano, Crespadoro e Nogarole Vicentino, si concentrerà quest’anno su prodotti come il tartufo, i “maroni”, le trote, con una ricerca anche sulle radici gastronomiche del territorio. Non mancheranno, poi, due originali escursioni del gusto con serate dedicate alla cucina francese e un appuntamento sul rapporto tra cibo e benessere.
“C’è sempre qualcosa da scoprire in questa ricerca degli chef del nostro territorio nei sapori della Vallata – spiega Leonardo Opali, presidente del Mandamento Confcommercio di Arzignano -. Va dato atto a questi professionisti della loro capacità di rivisitare le ricette tradizionali e di proporci anche nuove elaborazioni dei prodotti base della nostra enogastronomia. Interessante, poi – continua il presidente Opali -, anche questa voglia di mettersi in gioco su altri fronti, proponendo delle serate originali, che ampliano la visuale alla cucina internazionale e alle nuove tendenze salutistiche”.
Si comincia, come già accennato, lunedì 10 settembre: ad aprire la rassegna sarà il ristorante “La Pieve” di Chiampo (tel. 0444 625597) con una serata dal titolo “Cucina con la trota della Valle”, che verrà riproposta tutte le sere fino a lunedì 17 settembre. Lunedì 24 settembre, invece,  la trattoria “Al Campanile” di Arzignano (tel. 0444 676262) affronterà il tema “Wellness, in cucina”, un appuntamento in calendario fino a domenica 30 settembre. Si torna alla tradizione venerdì 12 ottobre: la “Locanda Botella” di Montecchio Maggiore (tel. 0444 607536) organizza una succulenta “Cena al Tartufo”. Mentre il ristorante “La Meridiana” di Crespadoro (tel. 0444 429017) proporrà, venerdì 19 ottobre, un viaggio negli “Antichi sapori della nostra Valle”. E per restare nella tradizione gastronomica locale, il ristorante “Gabri e Giorgio” di Nogarole Vicentino (0444 623057) proporrà, venerdì 26 ottobre, il tradizionale “maroni e speo”. La chiusura della rassegna, invece, è un viaggio fuori dal territorio: il ristorante “Dal Francese” (tel. 0444 623394) proporrà in menu, dal 13 al 18 novembre, i piatti della tradizione francese, un’iniziativa che avrà il suo momento clou in una speciale serata tutta dedicata alla cucina d’Oltralpe che si terrà venerdì 16 novembre.
Mmaggiori informazioni sugli appuntamenti della Rassegna Enogastronomica 2012 de “I Ristoratori della Valle del Chiampo” si possono trovare sul sito Confcommercio www.ristoratoridivicenza.it.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
Altri Articoli


Banche dati on line
Viservice - I Servizi della Provincia di Vicenza o Italytrade Vitourism Terziario Lavoro Vishopphing ViSposi Re Cliente Ente Bilaterale Vicenza Virappresentanti
Università del gusto
Formazione per lo sviluppo delle imprese del terzi
Ristoratori di Vicenza